Impianti di Verniciatura a Polvere

Gli impianti di verniciatura a polvere sono sistemi utilizzati per applicare rivestimenti protettivi o decorativi su superfici metalliche, plastiche e in alcuni casi anche su legno, mediante l’utilizzo di polveri termoplastiche o termoindurenti.

Il processo di verniciatura a polvere coinvolge diverse fasi:

  1. Pretrattamento: La superficie del pezzo da verniciare viene preparata attraverso processi di pulizia, sgrassaggio e trattamenti chimici per migliorare l’adesione della vernice.
  2. Applicazione della polvere: La polvere viene spruzzata sulla superficie del pezzo mediante pistole elettrostatiche o mediante procedimenti fluidodinamici, creando uno strato uniforme.
  3. Cottura: Dopo l’applicazione della polvere, il pezzo viene introdotto in un forno ad alta temperatura (solitamente tra i 160°C e i 220°C). Durante questo processo, la polvere si fonde e si lega alla superficie del pezzo, formando uno strato continuo e resistente.
  4. Raffreddamento e finitura: Una volta cotto, il pezzo viene lasciato raffreddare e può essere sottoposto a ulteriori lavorazioni come la finitura superficiale o l’assemblaggio.

Gli impianti di verniciatura a polvere sono ampiamente utilizzati in diversi settori industriali per la loro capacità di produrre rivestimenti resistenti, uniformi, e per il fatto che questo processo sia relativamente ecologico, poiché le polveri in eccesso possono essere raccolte e riutilizzate, riducendo gli sprechi di materiale. Questi impianti sono comunemente impiegati nell’industria automobilistica, nella produzione di mobili, nelle applicazioni industriali e in molti altri settori.

Contattaci o chiamaci al numero 02-99500515 per un preventivo ! Saremo lieti di darvi tutte le informazioni di cui avrete bisogno !