Sede operativa: via Goito, 2 Paderno Dugnano 20037 (MI)

02 99 50 05 15

info@nixon.it

La verniciatura a polvere rappresenta una soluzione ottimale per diversi manufatti industriali e viene sempre più utilizzata grazie alla totale assenza di emissioni di solventi, al totale recupero dell’overspray e alla facilità di applicazione automatica.

Gli impianti di verniciatura a polvere tipici sono composti da tunnel di pretrattamento, forno di asciugatura, cabine polveri monocolore o a cambio rapido di colore (mod. Color-Robot, mod. Color-Fast, ecc…), forno di polimerizzazione, convogliatore aereo; in alternativa per manufatti di grosse dimensioni si utilizzano cellule di trattamento con avanzamento a scatti.

Vantaggi degli impianti di verniciatura a polvere

  • Ottima resistenza superficiale
  • Applicazione automatica
  • Applicazione manuale con personale non qualificato
  • Elevata produttività
  • Recupero overspray
  • Assenza di solventi

Svantaggi degli impianti di verniciatura a polvere

  • Difficilmente applicabile sulle strutture molto pesanti in quanto la polimerizzazione richiede il raggiungimento di una temperatura del pezzo di 160/180° C per 15-20 minuti
  • Sempre per le elevate temperature spesso non applicabile a particolari già assemblati
  • Non applicabile a materiali che non possono superare certe temperature
power by swi